L’evoluzione delle HR dal rational all’emotional

Il ruolo centrale del manager delle risorse umane nel nuovo mondo post emergenza. La soluzione, il caso studio e la presentazione di Fattoria dei Talenti e Whappy

TIPOLOGIA: Webinar gratuito
DATA E ORA: 25 febbraio 2021 dalle ore 17:00
DURATA: 30 minuti

Argomenti trattati

Mai come ora le organizzazioni stanno rivedendo i propri modelli aziendali. 

I sistemi tradizionali sono saltati, la gestione dei comparti a “silos” viene sempre più sostituita non senza problemi, da modelli più veloci e trasversali, la capacità di rispondere efficacemente al mercato è diventata sempre più interdisciplinare e in tutto questo la figura dell’HR manager ha assunto sempre più un ruolo chiave; è l’unico infatti ad essere capace di concretizzare realmente la convergenza digitale con le parte “viva” e più complessa delle aziende, le persone.

Spetterà dunque ai manager traghettare le risorse umane nella nuova dimensione imposta sia dall’emergenza sanitaria che dalle soluzioni digitali e condividere e implementare i concetti chiave aziendali (come valori, finalità, sviluppo personale, coaching e riconoscimento) ai dipendenti, sfruttando la natura motivante e coinvolgente della gamification.

Ma che cos’è esattamente la gamification?

È una metodologia che utilizza un framework motivazionale capace di attivare, coinvolgere e modificare in modo spontaneo i comportamenti delle persone. Questo significa che, scegliendo di utilizzare la gamification le organizzazioni hanno la possibilità di gestire tutti i loro dipendenti in tempo reale per migliorare e aumentare le performance del loro lavoro.

Essere “phygital” oggi significa essere in grado di affrontare il cambiamento con successo e ripensare al modo di fare impresa. 

Le aziende  oggi vivono un momento critico nella trasformazione digitale trovando proprio come maggior punto di resistenza  le persone della propria organizzazione. Come affrontare dunque un cambio di mindset capace di implementare trasformazioni efficaci? Come evitare di imporre processi top down a vantaggio di quelli bottom up?

Con l’implementazione della gamification, tutti gli elementi strategici che vanno dalla people analytics alla gestione dei feedback che sono gli elementi fondanti di una nuova gestione HR performance data-driven. Una modalità che mette al centro il ruolo dell’HR manager permettendogli di gestire con completezza di visione assoluta i cambiamenti della propria popolazione di impiegati modellando i processi in tempo reale se necessario e cambiando di conseguenza i comportamenti delle persone della propria organizzazione.

Di questo e quant’altro abbiamo discusso all’interno del webinar che ha avuto modo di presentare la case history Fattoria dei Talenti, una società in ambito HR che ha presentato la propria esclusiva metodologia strutturata di servizi già integrata in un’applicazione  HCM (Human capital management) a supporto del day-by-day.

Nell’incontro abbiamo spiegato tali dinamiche partendo dalle aree dell’analisi del talento, all’organizzazione tramite percorsi di carriera e misurazione delle performance per ottenere così dipendenti qualificati, motivati e felici nel proprio ambiente aziendale.

Programma

All’interno del webinar faremo una piccola introduzione su:

  • Cos’è la metodologia della gamification
  • La metodologia e il “framework emotional designed”
  • L’impatto della gamification sui dipendenti
  • Definizione di KPI (key performance indicator)
  • Come e perché le piattaforme HCM (human capital management) cambiano le organizzazioni
  • Il caso Fattoria dei Talenti
  • La soluzione HR adottata e impatto sul mercato
  • Conclusioni/domande

Chi non deve mancare

  • Imprenditori
  • HR Manager
  • Sale Director
  • Marketing manager
  • Professionisti
  • Manager che si occupano di marketing e vendita

Adriano Gazzerro

CEO Whappy Srl

Dopo oltre 20 anni passati come consulente nel field marketing, loyalty e promozioni, comincia il suo percorso professionale nel modo digitale nel 2008. Nel 2014 crea la prima piattaforma italiana di gamification specifica per il mondo del retail, rivoluzionando i tradizionali processi aziendali di settore. Grazie al successo ottenuto e ad esperienze in differenti industry, ha identificato altri sviluppi applicativi della piattaforma in ambito HCM (human capital management), vendite, workforce management, e-learning, motivazione e produttività dei dipendenti, sempre applicando in modo strategico il concetto di gamification aziendale.

Ugo D'Alberto

Presidente Fattoria dei Talenti

La sua carriera professionale inizia nel 1993 nell’agenzia di comunicazione J. Walter Thompson con il ruolo di Account. Per circa 10 anni ha gestito campagne e budget di comunicazione in un contesto di comunicazione analogica; contestualmente inizia un percorso, per diventare business coach. Dal 2005 abbandona il mondo della comunicazione per dedicarsi full time alla consulenza direzionale e sviluppa con altri soci un servizio di consulenza custom per compagnie assicurative come Ras, Allianz e Sara Assicurazioni. Negli ultimi 10 anni si è dedicato a motivare e formare le risorse umane con il preciso obiettivo di rimuovere convinzioni limitanti, chiarire le aspettative del ruolo e aiutare le persone a migliorare i propri risultati utilizzando indicatori chiari di performance. Ad inizio 2019 fonda con Leonardo Moretti e Antonio Costantini Fattoria dei Talenti; una delle prime società di consulenza direzionale in Italia in forma di cooperativa con focus specifico sulla gestione e motivazione delle HR. Il 2020 è l’anno dove si completa la digitalizzazione di parte dei processi per affiancare le PMI all’interno dei nuovi scenari di mercato e di gestione dei collaboratori.

Scarica il materiale del webinar “L’evoluzione delle HR dal rational all’emotional”

Compila il form per scaricare la presentazione didattica e la registrazione del webinar tenuto il 25 febbraio 2021 da Adriano Gazzerro e Ugo D’Alberto.

Dicono di noi

Fabrizio SalusestConsulenza e Risorse

Complimenti per il vostro webinar. Ho visto tanto sul business design ma il vostro video eccelle per concretezza ed efficacia.

Mattia SgrecciaEureka

Grazie per il webinar, mi è molto piaciuto. A volte ci si deve fermare e fare il punto su tante informazioni che si ricevono in modo incontrollato, e questi momenti di sintesi e aggiornamento sono importanti.

Laura Elisa Rosato

Questo webinar è spettacolare. Sono generosi di contenuti e non puntano all'effetto wow che può essere coinvolgente ma poi ti lascia a mani vuote. Per quello che mi riguarda sono assolutamente soddisfatta.